"Cyclo Planet - Memorial Nicola Di Sanza", domenica a Tursi la gara ciclistica
venerd́ 06 marzo 2009

Domenica, nel circuito urbano di Tursi,  trofeo ciclistico

"Cyclo Planet  - Memorial Nicola Di Sanza"

Image

Nel tradizionale giorno della festa delle donne, si svolgerà a Tursi il Trofeo ciclistico "Cyclo Planet - Memorial Nicola Di Sanza", organizzato dall'Asd Bici Club di Policoro (per informazioni, telefonare: 0835 973447 - 980612, oppure tramite e-mail: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo ), in collaborazione con l'Amministrazione comunale tursitana e Cyclo Planet della cittadina jonica. Aperta ai tesserati della Federazione ciclistica italiana e di tutti gli enti associati, la gara si esplicherà per 60 chilometri su un circuito misto urbano ed extra (km 6 da ripetere dieci volte lungo le strade provinciali vecchia e nuova di accesso al paese), con partenza alle ore 9,30 e arrivo nei pressi del municipio. Verso mezzogiorno l'assegnazione del trofeo al primo assoluto e altri premi ai primi tre di ogni categoria.

La manifestazione segna di fatto in anticipo l'apertura della stagione ciclistica del 2009 in Basilicata, con la partecipazione annunciata di atleti provenienti dalle regioni limitrofe, Calabria, Puglia e Campania, oltre che da diversi comuni lucani, e dell'ospite Matteo Lioi, neo presidente rieletto della federazione. Nell'illustrare l'evento, la presidente del Bici Club, Marcella Serio,  ha ringraziato tutti per la collaborazione offerta, facendo anche riferimento alla "pregressa pausa organizzativa subita a causa dei problemi evidenziatisi a Policoro, oggi superati, pur continuando a  garantire la partecipazione dei propri corridori alle varie gare del calendario regionale e nazionale". Per Serafino Di Sanza, storico animatore del settore e direttore sportivo dell'associazione, "della quarantina di atleti, tra Giovanissimi, Esordienti e Amatori di tutte le età, tra i favoriti bisogna menzionare in particolare Gaetano Colletta, ciclista completo e forte su tutti i campi, nostro capitano e punta di diamante con eccellenti risultati nel 2008,  e Domenico Ranù, componente della squadra che lo aiuta, tra gli altri, assieme a Gino e Duilio Truncellito, Antonio D'Alessandro e Filippo e Mimmo D'Adamo. Senza dimenticare la passione del longevo Giuseppe Ricciardulli, che e 84 anni, percorre ancora 1.000 km al mese".

Il Bici Club di Policoro rivendica con orgoglio l'onore di aver avuto tra i propri tesserati il giovane scalatore professionista Domenico Pozzovivo, lucano di Montalbano Jonico, "che mantiene ancora i rapporti con noi, allenandosi a volte insieme nei periodi che trascorre a casa". La scorsa settimana Puzzovivo si è congratulato con tutto lo staff (dirigenti, responsabili di settore e atleti), quando è stato ospite del gruppo associativo al completo, riunito "per un bilancio dell'anno ciclistico trascorso, per stilare il prossimo programma agonistico e concordare le manifestazioni da organizzare, oltre a definire le partecipazioni alle iniziative del centro-sud Italia ".

Salvatore Verde